lunedì 1 aprile 2019

Certificazione Ritenuta d'Acconto INPS per professionisti


Nell'ormai consolidata ottica della spending review, sono anni che l'INPS non provvede più alla trasmissione cartacea ai professionisti della Certificazione Unica nonchè l'attestazione relativa ai compensi corrisposti e alla ritenuta d'acconto operata nell'anno precedente.

La relativa documentazione dovrà quindi essere prelevata esclusivamente in formato digitale dal sito dell'INPS.

A seguire la procedura:

Collegarsi sul sito www.inps.it

Nella scheda "Servizi Online", cliccare su "Il PIN online" e, quindi, su "Richiedi PIN".

Una volta completata la procedura di registrazione, il sistema comunicherà immediatamente via sms (o email) la prima metà del codice PIN e invierà a mezzo servizio postale la seconda metà.

In alternativa al PIN INPS è possibile accedere con lo SPID.

Una volta in possesso dello SPID o del PIN completo, nella scheda "Servizi Online", accedere nella sezione "Servizi per il cittadino" inserendo il proprio codice d'accesso.

Nella schermata che si aprirà, cliccare su "Fascicolo previdenziale del cittadino", poi sul menù "Modelli" ed infine sia sulla voce "Cert. fiscale professionisti" che sulla voce "Certificazione Unica".

Da qui è possibile scaricare e/o salvare la relativa certificazione fiscale.

Carmine Buonomo 
   


Nessun commento:

Posta un commento