lunedì 28 luglio 2014

Facsimile rinuncia al pagamento dei compensi di causa con attribuzione al procuratore costituito

Nel caso in cui il giudice - disattendendo la formale richiesta di attribuzione - condanni l'INPS al pagamento dei compensi di causa in favore del proprio assistito, si può ovviare trasmettendo all'Istituto un atto di rinuncia espressa.
Tale istanza, cui va allegata copia valida del documento di riconoscimento dell'assistito, va ovviamente sottoscritta da quest'ultimo.

Carmine Buonomo