lunedì 31 agosto 2015

Nuovi limiti reddito per esenzione Contributo Unificato e spese di lite nel processo previdenziale



Con Decreto del Ministero della Giustizia del 07/05/2015 in G.U. n° 186 del 12/08/2015, il limite per essere ammessi al gratuito patrocinio a carico dello Stato è stato elevato ad € 11.528,41 (precedente importo: € 11.369,24)

Di conseguenza vanno anche rideterminati i limiti reddituali previsti ex Lege per ottenere - nelle controversie previdenziali ed assistenziali - l'esenzione dal pagamento delle spese di lite (in caso di soccombenza) e del Contributo Unificato :


SOCCOMBENZA: € 11.528,41 x 2 = € 23.056,82 

CONTR. UNIFICATO: € 11.528,41 x 3 = € 34.585,23 


Carmine Buonomo