martedì 3 novembre 2015

Canale Telegram Studio Legale Buonomo



Un nuovo modo per restare sempre aggiornati anche dai Vostri dispositivi portatili.

Per capire meglio di cosa si tratta di seguito un articolo a cura dell'avv. Antonino Garifo del Foro di Roma.
 
Telegram è un applicazione gratuita di messaggistica istantanea disponibile per diverse piattaforme: Android, Iphone, Windows Phone, Pc, Mac e Linux. Si tratta in pratica di un'ottima alternativa al più noto WhatsApp

Per multi-piattaforma non si intende soltanto che l'applicazione sia disponibile per diversi sistemi operativi. Il vero multi-piattaforma è avere la stessa applicazione anche sul computer e sul tablet, in maniera nativa ed efficiente.

Per esempio potrete istallare sul vostro pc telegram anche senza avere uno smartphone, sarà sufficiente avere a disposizione un vecchio cellulare. In fase di istallazione inserite il numero del vecchio cellulare e sempre tramite il vostro vecchio cellulare riceverete un sms con il codice di accesso a telegram. Inserito il codice di accesso, potete usare telegram sul vostro pc o tablet.

A differenza di WhatsApp, Telegram è basato su cloud e fortemente criptato. Come risultato, è possibile accedere ai messaggi da diversi dispositivi contemporaneamente, inclusi tablet e computer, e condividere qualsiasi tipo di file (foto, doc, zip, mp3, etc.) fino a 1,5 GB. 

 Se tenete conto che WhatsApp, Facebook e i fornitori di caselle e-mail non consentono d’inviare file di grandi dimensioni, capirete bene il vantaggio di questa applicazione.

Telegram permette attraverso i canali di mandare messaggi (e altri contenuti multimediali) a un numero indefinito di persone.  

I canali sostituiscono le vecchie liste Broadcast, migliorando notevolmente il servizio.

Al canale possono iscriversi un numero illimitato di persone, poiché grazie ad un URL chiunque voglia può unirsi al canale e riceverne i messaggi, anche se non è tra i contatti o nella rubrica di chi gestisce il canale.


Tale servizio può essere molto utile alle aziende, che possono farne un efficace ed economico strumento per il web marketing.

Ovviamente la versatilità dei canali può essere utile anche ad associazioni ed enti che abbiano necessità di comunicare notizie in tempo reale.
Grazie alla funzione chat segreta, Telegram è in grado di offrire ai propri utenti la massima sicurezza e privacy.

Tutti i messaggi nelle chat segrete utilizzano la crittografia end-to-end.

Questo significa che solo chi invia e chi riceve i messaggi possono leggerli — nessuno può decifrarli o intercettarli, inclusi quelli di Telegram.

I messaggi delle chat segrete non possono essere inoltrati ad altri.

Inoltre quando si eliminano dei messaggi nella conversazione, viene ordinato all‘app di eliminarli anche dall’altra parte.

Si può impostare nella chat segreta l’autodistruzione dei messaggi, foto, video e file dopo che sono stati letti o aperti dal destinatario. Il messaggio scomparirà sia dal tuo telefono che dal suo.

Tutte le chat segrete non fanno parte del cloud di Telegram, questo significa che è possibile accedere ai messaggi della chat segreta solo dallo smartphone.

E’ inoltre possibile chattare con altri utenti senza scambiarsi il numero di cellulare. 

Infatti nelle impostazioni si può inserire un username, che si può fornire invece del numero di cellulare.

Tramite username si può essere trovati da altri utenti anche se loro non conoscono il vostro numero di cellulare e non possono vederlo. 

Attenzione a non confondere l’username con il nominativo che solitamente s’inserisce durante l’istallazione dell’applicazione.

Non Vi resta che installare l'applicazione ed unirvi al Nostro canale
 
https://telegram.me/studiolegalebuonomo